La nostra storia

Settembre 1969: il boom economico, la fiducia in un grande futuro. È in questa atmosfera ricca di energia che Laura e Renato Gandolfo fondano a Torino, in via Solero, la nostra azienda.

Tre anni dopo ecco il trasferimento ad Asti, a respirare la serena operosità della cittadina astigiana. Dal 1974 il figlio Mauro, terminati gli studi, si adopera alla crescita dell’azienda con responsabilità crescenti, sino a diventarne Amministratore Delegato. Il 1985 è un’altra pietra miliare: l’azienda trasloca in nuovi ampi locali, acquisendone la proprietà. Risale invece al 1997 l’apertura del secondo punto vendita ad Alba, ridente e prosperosa cittadina delle Langhe. Nel 2000, per servire in modo più capillare la clientela industriale e professionale, Gandolfo apre un nuovo punto vendita alla periferia della città. È il preludio che porterà la Gandolfo, nel 2003, negli attuali locali di 2400 metri quadri con oltre 30.000 referenze a magazzino.

Da sempre, Gandolfo si impegna ad affrontare la sfida di crescere in qualità e competenza, per offrire alla clientela il meglio del mercato tramite nuove tecnologie, con la produzione di maniglie che oggi diventano una preziosa collezione, dimostrando, giorno per giorno, serietà e rispetto, fondamentali per conquistare la fiducia della clientela. Gandolfo è al fianco di chi lavora da più di mezzo secolo: siamo alla terza generazione e seguitiamo a crescere: con il lavoro, la passione e la ferrea volontà degli esordi.

Da febbraio 2007 Gandolfo si avvale della Certificazione ISO-9001:2008.

La costante crescita aziendale è anche frutto del sapiente contributo della moglie di Mauro, Rosetta e dei suoi esperti agenti e collaboratori, sempre pronti al confronto e alla crescita for- mativa: sono le persone che hanno reso questa azienda un punto di riferimento del settore. Oggi, pur consapevole delle difficoltà operative di ogni settore professionale, Gandolfo propone al mercato mondiale le proprie maniglie, frutto di un’esperienza cinquantennale, sicura che il mercato saprà apprezzare il pregio e le finiture del suo Made in Italy.

“Con questa nuova scommessa e queste poche righe, ho idealmente visto trascorrere i miei ultimi cinquant’anni: adesso sento il bisogno di ringraziare i miei genitori, Laura e Renato, i miei figli Francesca e Michele, mia moglie Rosetta, i collaboratori di un tempo, che oggi ci indicano la strada dal cielo, i miei agenti, i collaboratori e il personale tutto. E dire grazie ai nostri clienti che dagli esordi ad oggi ci seguono e ci stimolano.” Mauro Gandolfo

PRONTO PER DIVENTARE NOSTRO CLIENTE?